Shopaholic & sister – I love shopping con mia sorella – Sophie Kinsella

Se pensavate che le avventure di Becky Bloomwood terminassero con il suo matrimonio, della serie “..e vissero felici e contenti.. the end”, vi sbagliavate, perchè la fantasia di Sophie Kinsella ha saputo guardare oltre alla storia d’amore tirando fuori, come in una sceneggiatura da soap opera, una sorella, o meglio, una sorellastra, nata da un datato incontro di gioventù del padre di Rebecca con un’altra donna. Tornata dalla luna di miele, consistita in circa un anno in giro per il mondo insieme al suo Luke, Becky si accorge subito che i genitori le stanno nascondendo qualcosa.. che non sia mai, dato che è sempre lei a tenere all’oscuro tutto e tutti. Ben presto scoprirà che il segreto che i suoi genitori le custodivano era una “sorella”. In un momento in cui Luke è più impegnato del solito al lavoro, e l’amica del cuore Suze l’ha snobbata per altre amicizie, l’arrivo di una sorella rappresenta per Becky un dono inestimabile. Inizia così a immaginarsi la vita insieme alla sorella new entry, fatta di chiacchiere, gelati, e ovviamenti di shopping! Ma la realtà è totalmente diversa, perchè Jess, “the long lost sister”, è praticamente l’opposto di Becky; lei risparmia, lei è attenta all’ecologia, e sopratutto lei odia lo shopping. Tuttavia Becky non si lascia intimorire da ciò, e le prova tutte pur di recuperare/creare questo rapporto; dal canto suo la fredda Jess non ne vuole proprio sapere di avere una sorella..specialmente se vittima dello shopping e del consumismo come Becky. Dopo vani tentativi, la povera Becky sta quasi per mollare la presa, quando finalmente scopre che anche il gelido cuore di Jess racchiude una passione per qualcosa, a dimostrazione che dopotutto non sono poi così diverse, e tra un corteo ecologico e una scalata alpina, riuscirà a sciogliere quel ghiacchio e dimostrare a Jess il bene che le vuole per avere finalmente quella sorella che non ha mai avuto ma che ha sempre desiderato.

Scritto sempre con la stessa vena comica dei precedenti, tuttavia la riluttanza di Jess nei confronti di Becky mi indisponeva durante la lettura. E’ la prima volta che provo per Becky un vero e proprio senso di tenerezza.. Abbandonata dalla migliore amica Suze che è diventanta mamma e ha preso altri giri di amicizie, Becky si aggrappa a questo rapporto con Jess con il pretesto che nelle loro vene scorre lo stesso sangue, nonostante siano palesemente opposte, cercando di fare di tutto per farsi compiacere da lei.
E poi Luke.. ci sarà mai un libro che non lo vedrà coinvolto in qualche crisi finanziaria, problemi al lavoro, espansione del mercato ??? .. è troppo impegnato quell’uomo per i miei gusti!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...