AVETUNTURAS CON LA HERMANA

(Questo articolo contiene video non visualizzabili se mi leggete via mail; collegatevi al sito http://www.lagallinellainfuga.wordpress.com)

Stesso padre, 9 anni di differenza, un tatuaggio che ci unirà a vita.. sto parlando di Elena, la mia hermanita, che ha inaugurato il suo primo viaggio all’estero da sola dei 18 anni proprio qui in Spagna, venendomi a trovare.

IMG_7818.JPG

Con la famosa Valenbisi, l’ho portata un po’ in giro per la città; non potevo farla tornare a casa senza mostrarle almeno la città della scienza, l’icona di Valencia. Ma la noche llamava, così sono scattate le nostre attività preferite: manicure, make up, scelta dell’abito..

IMG_7852.JPG
così?

IMG_7986.JPG
o così ??

La serata è trascorsa nel Barrio del Carmen dove tra una tapas e una copa de vino, abbiamo fatto zapping tra un locale e l’altro; Cafè Bolseria, Fox Congo, Unique, Radio City,.. tanto per farvi qualche nome.

IMG_7952.JPG

Ma i nostri giorni insieme non sono trascorsi solo a Valencia; infatti, in occasione della Volvo Ocean Race, abbiamo passato il week end ad Alicante. La Volvo Ocean Race è una delle regate più importanti al mondo insieme all’America’s Cup e alle Olimpiadi, che si tiene di questo periodo tutti gli anni ad Alicante appunto, distante circa un paio d’ore da Valencia; non volevo assolutamente perdermela. Per 10 giorni il porto di Alicante si è trasformato in uno spettacolo di barche, concerti, zone interattive per adulti e bambini, chiringuiti, sponsor, ecc.

IMG_7894.JPG

IMG_7891.JPG

Lo consiglio vivamente agli appassionati nautici!

Sebbene Elena non fosse più di tanto interessata alla regata, l’ho convinta in questa impresa grazie alla movida notturna Alicantina, che pare essere una delle più fervide di tutta Spagna durante qualsiasi periodo dell’anno, soprattutto in un momento come questo, dove la città pullula di turisti e quindi di eventi.
La zona più viva e famosa è il Barrio, la parte antica della città; scendendo per la Rambla, infatti, infilandoti in una delle tante viuzze, puoi assaporare la cena e la fiesta. Ma non solo, anche sul porto ci sono molte alternative, e quella sera ovviamente, grazie a un evento marittimo di tale portata, abbiamo sorseggiato un drink al Marmarela, un locale lounge molto “figo” al porto, che per l’occasione ospitava un dj set di Ibiza.

Rientrate a Valencia, grazie a una bella giornata di sole ci siamo dedicate alla tintarella..

IMG_7834.JPG

..al recupero di energie con una gustosa merenda..

IMG_7839.JPG

..e, infine, alle “sciapità” (ed è questa la parte in cui siamo più simili 😛 )

IMG_7829.JPG

…perché la vita non va mai presa troppo sul serio !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...