2015: PENSIERI E PREVISIONI

Gennaio è un mese che non mi piace (e il gennaio di questo anno ammetto di odiarlo). Finito il capodanno mi sembra che tutto non abbia più senso.. le luci natalizie meravigliose che fino al giorno prima mi hanno fatto sognare, diventano insulse a partire dal primo dell’anno, e l’epifania, festa che non ho mai sentito particolarmente, diventa solo un modo per prolungare le vacanze e prepararsi psicologicamente al ritorno, prima a scuola, poi al lavoro, ora a Valencia.. con la triste consapevolezza che mi attendono le ultime 3 settimane di questo mio anno da traveller!
Gennaio rappresenta il nuovo, e forse per questo un po’ fa paura!
Si dice “anno nuovo, vita nuova”, ma per me questo 2015 coincide con vita vecchia, dato che ben presto ritornerò al pollaio, alla vita di prima. Dopo un anno che ho vissuto a 1000, da come avrete potuto leggere, come pensate mi possa sentire ??? Ve lo dico io, mi sento male! E’ vero che a 1000 non si può sempre vivere (o forse si?! qualcuno mi dica perché non si potrebbe!) per questo cerco di convicermi che il meglio deve ancora venire.. e allora vediamo che cosa ci si prospetta di vivere nel 2015.

Per l’occasione ho contattato Stefania Marinelli, una consulente di astrologia, ma anche amica, che ha gentilmente scritto per la “la gallinella in fuga” e i suoi lettori, una breve prefazione su questo 2015 e una piccola previsione/consiglio per ogni segno.

images

OROSCOPO 2015
Ecco un anno interessante! Siete arrivati fin qui stanchi e spossati, disossati dalla Vita? Niente paura! Se avrete coraggio abbastanza per guardarvi allo specchio senza soccombere alla Verità che vi rimanda indietro, sarete in grado di affrontare le nuove energie con tutti i vantaggi possibili!

Il 2015 è un anno che ci mette a confronto con noi stessi, fino a toccare i livelli più profondi dell’essere, quindi imparare a respirare per lasciar andare le emozioni, portare ossigeno in tutto il corpo, allentare la tensione e vivere nella leggerezza sono le regole d’oro da seguire. In questo modo non permetteremo alla mente di interferire con i suoi giudizi e critiche, evitando di mettere a repentaglio delle occasioni molto proficue di crescita personale.
E questo è il punto, la nostra crescita. Prendersi la responsabilità, fare delle scelte con le relative conseguenze, seguire la Voce Interiore da cui le paure irrazionali ci avevano sempre tenuto lontano. Lasciarci indietro il passato con le sue incertezze. Non fa diminuire l’insicurezza, ma ci mettiamo nella posizione di poterla reggere senza soccombere.

Con questi presupposti, esaminiamo le corsie preferenziali che si aprono ai singoli segni zodiacali:
ARIETE – il vostro anno si può riassumere in tre parole: pronti, partenza, via! Il “pronti” vi dice di progettare un cambiamento che non sarà possibile mettere in atto fino a settembre, quando scatterà il “via”. L’attenti vi servirà lungo il percorso.
TORO – atmosfera di pacata serenità. Se rimane un po’ di amaro in bocca, voi trasformatelo in elisir. Il sapore amaro stimola l’attività epatica e vi aiuta a perdere peso. Quindi non giudicate la vita per la sua durezza, ma sappiate cavalcare la tigre.
GEMELLI – anno di piena realizzazione ma di grande impegno. Più vi darete da fare, maggiori saranno i risultati. Non arretrare davanti a nulla, anche se le sfide sembrano enormi. Il mondo sarà nelle vostre mani, purché voi siate in grado di contenerlo.
CANCRO – se c’è qualcuno che ha bisogno di apprendere il processo di lasciar andare il vecchio, quelli siete voi! Il grado di intimità di cui avete bisogno è alto, ma ora cominciate a farne a meno e piuttosto iscrivetevi ad un corso di sopravvivenza per emotivi
LEONE – fino ad agosto sarete portati a ri-progettate le basi stesse della vostra esistenza e dovreste riuscirci abbastanza bene, se vi manterrete con i piedi ben saldi al suolo. Da settembre vi accorgerete di essere diventati grandi ed autonomi.
VERGINE – questo è l’anno della testa tra le nuvole. I vostri avatar saranno Alice nel Paese delle Meraviglie e il Cappellaio Matto. Gioitene, perché quando vi ricapita un’occasione del genere? Potreste guadagnarne uno sguardo intriso di magia che vede miracoli ovunque.
BILANCIA – a voi tocca il risvegliarvi alla realtà, diventando manager di voi stessi, promoter del vostro innato savoir faire, ma fuori dalle quattro mura di casa, nel mondo esterno, che vi aspetta e vuole condividere i vostri punti di vista cortesi e precisi.
SCORPIONE – volete riposarvi? Potete farlo, almeno fino a settembre. Dopo, dovrete riprendere la corsa. Per fortuna vi sarete già stancati di star fermi, nel frattempo, perciò che ben venga il pungolo interiore della vita che vi spinge sempre più oltre.
SAGITTARIO – siete i protagonisti dell’anno, con Saturno, Maestro dell’Anima, che ha appena inaugurato il suo biennio a casa vostra. Determinazione, tenacia, propositività sono i suoi doni, ma anche strutturazione della vostra energia, che altrimenti rischia costantemente di disperdersi.
CAPRICORNO – di solito siete granitici, ma quest’anno conoscerete pure voi la vertigine del cambiare idea, cambiare posizione, cambiare punto di vista. Ciò aprirà la pista a una importante svolta che stavate intuendo da tempo ma che non era ancora stata messa a fuoco.
AQUARIO – potete utilizzare l’energia dell’anno per imparare a gettare via la maschera dell’indifferenza e sentirvi liberi di lasciar apparire ciò che veramente siete, delle creature angeliche che hanno dovuto abdicare alla propria natura di luce per difesa.
PESCI – un anno di doni immensi, nonostante il Maestro dell’Anima, Saturno, ve li faccia sudare. Riuscirete così ad apprezzarli di più, una volta che vi arriverete. Sarete il punto di riferimento per molti, perché il vostro cuore è grande e adesso lo potete dimostrare!

Stefania Gyan Salila Marinelli

Se volete un’analisi/previsione più approfondita non dovete fare altro che cliccare sul suo blog e magari contattarla http://www.ashtalan.blogspot.com , la trovate anche su facebook.

Per quello che mi riguarda, sarà un anno lungo in cui taglierò i rami secchi e mi impegnerò in nuove potature; sarà dunque difficile visto che io la giardiniera non l’ho mai fatta, e non ho neanche un minimo di pollice verde dato che faccio morire pure le piante grasse; dovrò portare pazienza almeno fino ad agosto per vedere che “eppur si muove” qualcosa.. almeno così mi dicono le stelle!

IMG_0841

Insomma si, questo 2015 parte in sordina.. ma non mi arrendo, non demordo.. ai bassi conseguono gli alti, e dai momenti di sconforto, la mia storia insegna, viene fuori il meglio!

Coccodè !!!

IMG_0842

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...